Perchè…cinema che passione!!

La cinematografia (universalmente nota nell’abbreviazione di cinema) è una forma d’arte moderna, nonché uno dei più grandi fenomeni culturali, nata alla fine del XIX secolo, nota anche come la settima arte.

La prima forma di cinema nasce in Francia dal genio dei fratelli Lumière, che il 28 dicembre 1895  proiettarono al Grand Café des Capucines di Parigi dieci film di circa un minuto l’uno, tra i quali un primo piano di uno dei fratelli e sua moglie che davano da mangiare a loro figlio e L’arroseur arrosé (L’innaffiatore innaffiato).

L’intento dei fratelli Lumière era quello di dare allo spettatore la sensazione del vero, e ci riuscirono pienamente. Infatti in uno dei loro primi corti ripresero un treno che rientrava in stazione e chiunque lo vedeva aveva paura che il treno lo travolgesse.
sabrina e luca fratelli lumiere locandinaNata come arte muta, la cinematografia si evoluta nel corso dei decenni partendo dalla proiezione con la musica alla creazione di una colonna sonora sincronizzata con le immagini sullo schermo, e che poteva essere registrata a parte dalle riprese del film.

Successivamente arrivarono i film sonori che vennero inizialmente conosciuti come “film parlanti” e, infine, l’introduzione del colore. Ad oggi l’ultima evoluzione in atto è il passaggio dall’analogico al digitale.

In ogni epoca lo sviluppo tecnologico ha favorito l’utilizzo di nuove attrezzature sempre più complesse che permettono evoluzioni della macchina da presa controllate al millimetro. Anche la proiezione si è evoluta, specialmente con l’introduzione dei grandi formati panoramici. Per non parlare del mondo degli effetti speciali, del montaggio, dei DVD, etc.

Adesso “andare al cinema” è diventata una vera e propria esperienza sensoriale.

Dopo questa piccola cronostoria del cinema, ecco il blog: troverete recensioni, commenti, novità, riflessioni..tutto quello che il cinema e quello che produce può scatenare nell’immaginario collettivo.

Buona lettura!


Contatore utenti connessi

Annunci